Le bevande zuccherate aiutano a ridurre stress e tensione

    Secondo una ricerca pubblicata dal Journal of Experimental Social Psychology, bere bevande zuccherate, aiuterebbe a combattere la tensione e lo stress, riequilibrando le dinamiche del corpo. Gli scienziati dell’Università of South Wales e dell’Universita’ del Queensland (Australia), lo hanno scoperto prendendo alcuni volontari e mettendoli alla prova in due situazioni di stress simulato.

    La situazione tipo dei soggetti in questione, dovevano immaginare un incontro con il capoufficio o sopportare il ritorno a casa dopo una dura giornata di lavoro, potendo però far uso di un bicchiere di limonata zuccherata. Ed è proprio negli zuccheri contenuti nella bevanda che starebbe il segreto della resistenza allo stress giornaliero: nelle giuste dosi, infatti, tali sostanze riequilibrano il cervello, sotto pressione dagli impulsi nervosi provocati dal super-lavoro.

    Nonostante l’idea largamente diffusa che il consumo di bibite dolci possa portare alti livelli di glucosio e quindi ad un comportamento impulsivo, i nostri dati suggeriscono invece che il glucosio può aumentare, quando stimolato, il controllo esecutivo” (Ansa).

    Luca Bagaglini