Uccise 11 donne, catturato a Los Angeles

La polizia di Los Angeles e’ sicura di aver preso il serial killer che tra 1985 e 2007 ha ucciso 11 donne di colore, quasi tutte prostitute. Contro Lonnie David Franklin, un meccanico di 57 anni, gli inquirenti affermano di avere prove inconfutabili basate su esami del dna. La dinamica degli omicidi era sempre la stessa: le donne venivano caricate in auto, violentate, uccise a colpi di pistola sparati al torace e i loro corpi venivano scaricati per strada, spesso in corrispondenza di cassonetti.

Ansa