Calciomercato Milan: Ronaldinho “scarta” l’ipotesi Flamengo

Roberto De Assis ‘gela’ il Flamengo. Il fratello e agente di Ronaldinho ha allontanato i rumors di radiomercato che vogliono il fantasita del Milan verso il ritorno in patria nelle file della ‘Fla’, non dando troppo peso alla cena consumatasi nei giorni scorsi tra il giocatore e il presidente del club carioca Amorim: “È stata solo una casualità. Se vogliono Ronaldinho, devono prima parlare con il Milan – ha spiegato Roberto De Assis alla stampa brasiliana – Con il Milan e il presidente Berlusconi c’è uno splendido rapporto – ha aggiunto il procuratore. E poi Dinho ha anche un contratto fino al 2011 da rispettare”.

Calciomercato.it