Gb: si uccide culturista killer

Si e’ conclusa la caccia all’uomo nei boschi del Northumberland, che da una settimana in Gran Bretagna veniva seguita in diretta dalle tv. Nella notte il culturista Raoul Moat, che ha ucciso l’amante della sua ex fidanzata, ferito gravemente quest’ultima e meno gravemente un poliziotto, secondo la polizia, si e’ sparato un colpo ed e’ morto in ospedale durante la notte. Moat, 37 anni, era nascosto in riva a un fiume nei pressi di Rothbury e stava trattando con la polizia, che lo braccava.

Ansa