GP2: Maldonado vince gara1 a Silverstone

Pastor Maldonado (Rapax)

Pastor Maldonado ha confermato la sua ottima condizione sul tracciato inglese di Silverstone. Il pilota venezuelano della Rapax ha vinto, infatti, gara 1 dopo una splendida partenza, che gli ha permesso di superare con facilità alla prima curva il poleman Jules Bianchi. Da quel momento in poi, per lui è stata una corsa in discesa, che lo ha portato a tagliare il traguardo con oltre dieci secondi di vantaggio sul secondo.

Il francese della ART GP, scuderia di proprietà di Nicolas Todt, ha dovuto combattere per mantenere la posizione su Dani Clos; il pilota spagnolo, salito sul gradino più basso del podio, aveva infatti superato al via Sam Bird.

Quest’ultimo, con l’altra ART, ha conquistato facilmente il quarto posto, avvantaggiandosi del duello alle sue spalle tra Perez e Vietoris, che si è risolto con un sorpasso ai danni del tedesco della Racing Engeneering a due tornate dal termine. Vietoris, tuttavia, può ritenersi soddisfatto del sesto posto, essendo partito dalla dodicesima piazzola sullo schieramento.

Punti iridati anche per Davide Valsecchi, sulla sua iSport, e per Oliver Turvey, che hanno approfittato dell’errore all’ultimo giro di Van der Garde che in quel momento si trovava in quinta posizione. Turvey partirà domani mattina in gara2 dalla pole position.

Da registrare la presenza di Luca Filippi, che ha sostituito per l’occasione il pilota della Super Nova, Josef Kral, che ha riportato la frattura di due vertebre nell’incidente che lo ha visto protagonista due settimane fa sul tracciato di Valencia. L’italiano, però, toccato da dietro in partenza, ha perso posizioni a causa della foratura dello pneumatico posteriore destro e ha concluso la gara al ventesimo posto.

La gara sprint sarà visibile su Rai Due nel consueto appuntamento di Numero Uno Gran Prix.

Alessia Anselmo