Ice Cube rimanda l’uscita del suo nuovo album

“I am the West”, il nuovo album di Ice Cube del quale Rockol aveva fornito alcune anticipazioni già lo scorso 26 febbraio, è stato rimandato. Pare che la colpa non sia da attribuire ai problemi dell’economia mondiale bensì, così almeno ha riferito il diretto interessato, a scadenze burocratiche che, non osservate, hanno fatto slittare il disco. Il cantante ed attore di Los Angeles, 41 anni, vero nome O’Shea Jackson, ha detto: “Mi sono fatto un cu*o così per terminare l’album, ma ho bucato i tempi. Le musiche sono a posto ma le cose burocratiche non lo sono. Visto che sto lavorando con dei nuovi produttori, mettere a posto i contratti mi sta prendendo più tempo di quanto pensassi”. Il disco di Ice, ex NWA nella seconda metà degli anni Ottanta, non ha una nuova precisa data di pubblicazione ma passa, con ogni probabilità, da questo mese alla fine prossimo settembre.

Rockol.it