Madonna, il film su Wallis Simpson le sta causando un problema dietro l’altro

E adesso inizia davvero a diventare maledetto. Si parla ormai da un anno di “W.E.”, il film diretto da Madonna e che narrerà le gesta della donna -Wallis Simpson- che stregò Edoardo VIII; la pellicola, oltre che ad essere in ritardo, negli scorsi mesi ha subìto vari intoppi e l’ultimo impedimento rischia di farla slittare ancor di più. Dopo il mancato coinvolgimento di Ewan McGregor e Vera Farmiga, adesso se ne va Margo Stilley. L’attrice era stata messa sotto contratto per la parte di Lady Thelma Furness nel film su Edoardo VIII e i suoi affetti, ma ora se ne è andata e polemicamente ha fatto cenno a “differenze artistiche”; come dire, “non sono d’accordo su come si fa questo film”. Paiono intanto confermati Abbie Cornish e James D’Arcy. Madonna, con ottimismo, spera sempre di poter mandare “W.E.” nelle sale già nel corso del 2011. All’epoca la complicata love story tra Wallis Simpson e Edoardo causò in Gran Bretagna una vera e propria crisi istituzionale e il re dovette rinunciare al trono nel dicembre 1936. Quando Edoardo abdicò gli successe Giorgio VI, padre della attuale Elisabetta II.

Rockol.it