Roma: un uomo entra nudo nel Pantheon e si sdraia davanti la tomba di Raffaello

ROMA – E’ entrato nudo nel Pantheon e si è sdraiato davanti alla tomba di Raffaello. I tanti turisti stranieri che affollavano il monumento domenica 11 luglio all’ora di pranzo, sono rimasti a bocca aperta nel vedere entrare l’uomo alto, magro e completamente nudo che camminava a braccia aperte. «Sembrava Gesù Cristo – dice Roberto Anconetani, la guida turistica che ha scattato le foto – Era completamente nudo e sembrava camminasse a occhi chiusi».

TURISTI HANNO RIPRESO LA SCENA – «L’uomo è entrato nel Pantheon già nudo» aggiunge Anconetani che ricorda «le risatine e i sogghigni dei turisti. Erano praticamente solo americani e giapponesi e si sono messi a filmare tutta la scena con i cellulari». Molto probabilmente la scena sarà tra le più cliccate su Youtube nei prossimi giorni, proprio come è avvenuto per l’inetrruzione del concerto da parte dei guardiani. Anche Anconetani ha tirato fuori il suo cellulare e ha scattato le foto che Corriere.it vi mostra in esclusiva. L’uomo è disteso davanti alla tomba e ricorda vagamente un quadro rinascimentale.

STESO DAVANTI ALLA TOMBA DI RAFFAELLO – Dopo aver superato le file di turisti, l’uomo senza vestiti si è diretto verso la tomba di Raffaello. «Ha tastato il muro proprio come un non vedente – aggiunge Anconetani – e poi si è sdraiato sul pavimento. E’ rimasto lì per un bel po’, senza che nessun guardiano intervenisse. Io sono dovuto uscire e non ho visto come è andata a finire. Ma l’uomo è rimasto lì per un bel po’». Esposto alle macchine fotografiche e ai cellulari dei turisti, come una vera opera d’arte vivente.

Corriere.it