Spagna Campione del Mondo, la gioia e l’emozione di Casillas e Xabi Alonso

JOHANNESBURG (Sudafrica) – La Spagna è campione del mondo, prima Nazionale a diventarlo dopo aver perso la partita d’apertura. La squadra di Del Bosque è la terza Nazionale a centrare la doppietta Europeo-Mondiale, dopo la Germania di Beckenbauer e la Francia di Zidane. Per l’Olanda ennesima sconfitta in finale, dopo un Mondiale perfetto fino alla gara di ieri a Johannesburg. In lacrime per la gioia il portiere Iker Casillas, premiato come miglior numero 1 del Mondiale. “La mia è un’emozione troppo forte, non pensavo che fosse così. Avevo detto che la finale la giocavamo per vincerla e ce l’abbiamo fatta, anche se l’Olanda è stata un’avversaria davvero scorbutica”, le parole del portiere del Real Madrid. Anche Xabi Alonso non riesce a trattenere la gioia: “Sono immensamente felice – ha detto il centrocampista del Real Madrid-. So che altre volte abbiamo giocato meglio, ma l’importante era vincere questa finale, anche perchè non è stato affatto facile. Ad Iniesta per la prodezza che ha fatto spero che a fine anno diano il Pallone d’Oro“.

Calciomercato.it