Calciomercato Milan, Galliani risponde alle critiche dei tifosi e poi dice: “Huntelaar resta, più forti con Papastathopoulos”

MILANO – Tempo di mercato e di critiche in casa Milan. La contestazione dei tifosi autoproclamatisi “non evoluti” ha lasciato strascichi importanti in casa rossonera. Secondo alcune dichiarazioni riportate da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’ad della società, Adriano Galliani, però non vede tutto nero in questa sessione di calciomercato: “Abbiamo tenuto i nostri big e preso rinforzi. Papastathopoulos, ad esempio, è un giovane interessante. Il Milan si è rafforzato”. I problemi nasceranno dal 2011, quando andranno in scadenza diversi giocatori: “Trovo sempre grande disponibilità fra i nostri giocatori. Questi ragazzi vogliono restare al Milan e accettano di ridursi notevomente l’ingaggio pur di ottenere lo scopo”. A questo punto attendono notizie Ambrosini, Pirlo, Seedorf e Ronaldinho, consacrato ufficialmente da Silvio Berlusconi. Capitolo Huntelaar: “Resta con noi”, risponde seccamente Galliani. L’olandese resta comunque molto appetibile in Inghilterra, ma per ora sembra non voler lasciare Milanello.

Calciomercato.it