F1: Prove libere. Alonso sigla il miglior tempo, poi non si sbilancia

“Abbiamo gia’ visto altre volte che il venerdi’ siamo stati molto competitivi e poi il sabato la Red Bull era nettamente piu’ veloce quindi dobbiamo prendere questo risultato con le molle: per essere davanti domani dovremo fare qualcosa fuori dalla norma”. Fernando Alonso e’ prudente dopo le prove libere del Gp di Germania. Lo spagnolo ha chiuso con il miglior tempo, ma non si sbilancia in vista delle qualifiche.

“Rispetto al solito, oggi c’e’ stata anche la variabile meteorologica che rende ancora piu’ difficile la reale valutazione delle forze in campo: bastava usare le morbide nuove cinque minuti piu’ tardi per guadagnare mezzo secondo”, prosegue il due volte campione del mondo. “Noi ci siamo concentrati sul nostro lavoro e ora dobbiamo analizzare i dati per prepararci nella maniera migliore per le qualifiche e la gara: dal punto di vista dell’assetto siamo sulla buona strada mentre dobbiamo migliorare il bilanciamento della macchina”, aggiunge.

“Con queste condizioni di asfalto combinate con temperature piuttosto basse, era importante essere molto cauti con le gomme per non rovinarle subito, in particolare le morbide, per cercare di capirne il degrado in vista della gara. Per quanto siamo riusciti a vedere -conclude- non ci sono particolari sorprese in vista”.
Adnkronos