Formula Uno, Gran Premio di Germania, prima sessione prove libere: Primo Sutil, secondo Massa, Hamilton va a sbattere

La McLaren di Hamilton portata via

HOCKENHEIM (Germania), 23 luglio 2010 – Adrian Sutil ancora una volta si conferma un buon feeling con il bagnato. Nella prima sessione di prove libere del GP di Germania, infatti, il pilota tedesco della Force India ha preceduto tutti con il tempo di 1’25″701.

la ferrari — Al secondo posto la Ferrari di Felipe Massa, con 1’26″850, terzo Jenson Button, con la McLaren, che ha fermato i cronometri su 1’26″936. Quarto tempo per il brasiliano Rubens Barrichello, un altro pilota che ama la pioggia, che con la Williams-Cosworth ha staccato il tempo di 1’26″947. Quinto tempo per il russo della Renault, Petrov, che a sua volta ha preceduto la Mercedes di Rosberg, la Toro Rosso di Buemi e la Williams di Hulkenberg.

ALONSO INSEGUe — Le condizioni della pista hanno stravolto la graduatoria: il ferrarista Fernando Alonso è solo 19° e si è fermato a 1’29″684, a quasi 4″ da Sutil. In ombra pure i piloti della Red Bull, con il tedesco Sebastian Vettel undicesimo e l’australiano Mark Webber quattordicesimo. Vitantonio Liuzzi con l’altra Force India è nono con il tempo di 1’28″300, mentre Jarno Trulli (Lotus-Cosworth) ha chiuso 15° con 1’29″280. Non felice la prima sessione nemmeno per il leader del Mondiale, l’inglese Lewis Hamilton, che è al 17° posto con il tempo di 1’29″429, ma che è andato a sbattere violentemente con la sua McLaren senza riportare conseguenze fisiche, ma danneggiando seriamente il posteriore della sua monoposto. Male Schumacher: solo 23° davanti al suo pubblico. Alle 14 la seconda sessione.

Gazzetta.it