Gwyneth Paltrow confessa di aver vissuto 5 mesi di depressione post parto

 Come tutte le donne, anche le grandi attrici soffrono di ciò che più comunemente viene chiamata depressione post partum : “uno dei periodi più bui e dolorosi” della vita di Gwyneth Paltrow. A parlare della sua sofferenza è stata la stessa attrice americana, nella newsletter settimanale Goop rivolta ai fan. “Quando mio figlio Moses è venuto al mondo nel 2006, pensavo di vivere un altro momento di euforia come fu per la nascita della mia prima bambina, due anni prima. Invece è stato uno dei periodi più bui e dolorosi della mia vita”, ha confessato l’attrice. “Per circa cinque mesi ho avuto ciò che, con il senno di poi, ho capito essere la depressione post partum. Da allora ho voluto saperne di più. Non soltanto da un punto di vista scientifico e ormonale ma anche attraverso il racconto di altre donne che hanno avuto la stessa esperienza”.

Gioia Tagliente