Iran, parla il presidente Ahmadinejad: Medveded appoggia la propaganda che gli Usa applicano contro di noi

Teheran, 23 lug. Il presidente russo Dmitri Medvedev ha sposato la propaganda Usa contro Teheran sostenendo, la settimana scorsa, che l’Iran sarebbe vicino allo sviluppo di un ordigno nucleare. E’ quanto ha detto oggi il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad, precisando che il capo di stato russo è entrato a far parte del “dramma della propaganda” americana. L’Iran insiste sul fatto che il suo programma nucleare è ad esclusivi fini pacifici. La comunità internazionale ritiene, viceversa, che Teheran stia sviluppando tutte le componenti necessarie per la fabbricazione dell’arma atomica sotto la copertura di un programma nucleare civile.

Apcom