MotoGp, Gran Premio di Laguna Seca: Stoner impressiona nelle prove libere, Rossi sesto

LAGUNA SECA (Usa). Tutti in fila dietro Casey Stoner. L’australiano impressiona nelle libere di Laguna Seca, staccando il miglior tempo in 1’21”699. L’uomo della Ducati lascia gli avversari a decimi di distanza nella pista più corta del Mondiale, con Valentino Rossi in difficoltà che rimedia quasi un secondo dall’australiano.

i tempi — Stoner è imprendibile e demolisce il muro dell’1’22” per ben due volte. Ma quando torna ai box e scende dalla sua moto scuote la testa, segno che la sua Ducati, almeno nei pensieri dell’australiano che impressiona soprattutto per il suo passo di gara, ha ancora qualcosa da dare. Jorge Lorenzo, il leader del Mondiale, è l’unico che prova a stare dietro a Stoner e quasi ci riesce. Il suo miglior tempo è 1’21”932, a 233 millesimi dall’australiano. Non pochi, ma lo spagnolo della Yamaha è l’unico oltre a Stoner a girare sotto l’1’22”. Dietro i mostri spunta Andrea Dovizioso, che con la sua Honda strappa un 1’22″225 su cui provare a costruire qualcosa di interessante. Dani Pedrosa, che qui vinse nel 2009, si ferma a 1’22″559, quarto davanti a Ben Spies, il primo dei piloti Usa, che in sella alla Yamaha Monster arriva fino a 1’22″640. E poi c’è Valentino Rossi: il Dottore sperava in qualcosa di meglio sulla pista californiana, che gira molto a sinistra ma che con i suoi continui saliscendi poteva essere un pericolo per la salute non eccezionale del campione del Mondo. Rossi ci prova ma il suo miglior giro è 1’22″660, più lento di Stoner di ben 961 millesimi. Per puntare al podio, traguardo di Valentino in questa trasferta Usa, serivrà molto di più.

gli altri italiani — Marco Melandri è nono con la Honda del Team Gresini (1’23″021), mentre il compagno di squadra Marco Simoncelli si ferma al 12° posto, fermando il cronometro sull’124″002 nel suo miglior giro. Alex De Angelis con la Honda Interwetten è 14° con 1’24″615, subito davanti a Loris Capirossi, che spinge la sua Suzuki fino a 1’24″710. Oggi alle 19 ora italiana le seconde libere. Alle 23 le qualifiche.

Gazzetta.it