Afghanistan, talebani occupano un distretto strategico al confine con il Pakistan

In Afghanistan i talebani sono riusciti a riconquistare il distretto strategico di Barg-i-Matal. L’occupazione è avvenuta dopo due giorni di scontri armati tra gli stessi talebani e le forze di sicurezza afghane.
A comunicare la notizia è il governatore provinciale Jamalludin Badr, che ai microfoni dell’agenzia Pajhwok ha inoltre precisato che l’esercito afghano si è ritirato ieri sera su posizioni situate cinque chilometri più a nord. E’ la seconda volta, dall’inizio del 2010, che le forze talebane occupano questo distretto: la zona di Barg-i-Matal costituisce un’area di importanza strategica, poiché consente l’accesso in Pakistan.

Tatiana Della Carità