Il polpo Paul, protagonista indiscusso e ‘oracolo ufficiale’ dei mondiali di calcio, diventa ora l’attrazione turistica dell’estate 2010.

Roma, 25 lug. Il polpo Paul, protagonista indiscusso e ‘oracolo ufficiale’ dei mondiali di calcio, diventa ora l’attrazione turistica dell’estate 2010. L’acquario di Oberhausen, in Germania, ‘residenza’ del celebre mollusco, ha fatto la sua comparsa tra le proposte di viaggio di siti specializzati e agenzie turistiche. “Perche’ non organizzare, durante le vacanze in Germania o un weekend, una visita all’Acquario di Oberhausen, la sua casa?”, si legge sul sito internet del magazine di viaggio Fulltravel. Il polpo Paul, seppure sembra sia stato pescato in italianissime acque, risiede stabilmente in Germania, nella regione della Ruhr. Dopo essersi a lungo impegnato negli arci-noti pronostici sui risultati delle partite del mondiale, ha ripreso la vita di sempre e si gode la notorieta’ nell’acquario di Oberhausen.

Di fatto – si legge ancora sul sito – Paul e’ diventato improvvisamente e a sorpresa la piu’ simpatica e recente attrazione del bacino minerario della Ruhr, quest’anno capitale culturale europea. Dopo l’avventura mondiale, il polpo sguazza sereno nella sua vasca, nella quale e’ stato posto un piccolo trofeo della Fifa in miniatura, a testimonianza del suo ruolo particolare e curioso in Sudafrica.

Ovviamente il polpo Paul e’ la ‘star’ dell’acquario di Oberhausen, ma non l’unica attrazione: il Sea Life di Oberhausen e’ infatti uno spettacolo marino tutto da vivere nello spazio del percorso interno. Ad impreziosirlo ancor di piu’, recentemente e’ stata aggiunta una nuova attrazione: una barca il cui pavimento e’ trasparente, di vetro, cosi’ da permettere ai visitatori un viaggio nel mondo acquatico davvero avvincente, realistico ai massimi livelli.

Adnkronos