Napoli, Hamsik: “Con Cavani abbiamo il potenziale per arrivare in Champion League”

FOLGARIA. «Abbiamo il potenziale per arrivare in Champions League ma un traguardo non è che si conquista con un click della mano. Bisogna lavorare per migliorarsi ancora», sono le prime parole di Marek Hamsik dopo il Mondiale in Sud Africa: «Cosa ho provato nel battere l’Italia? Solo tanta felicità ma nessun’altra sensazione particolare», dice.

Esalta l’acquisto di Cavani e si dichiara disponibile anche a cambiare posizione in campo, nonché ad un possibile turn over:«Il Napoli si rinforza tanto con l’acquisto di Cavani, un giocatore importante e già conosciuto. Non credo possa nascere un problema tattico. Vediamo intanto come va il cammino in Europa League: potrebbe capitare di giocare anche tre partite a settimana ed il mister potrebbe effettuare un turn over. Anche l’anno scorso ho giocato alcune volte in un’altra posizione, non c’è problema. Si può provare. Non ho ancora parlato con l’allenatore. Ai Mondiali sono stato impiegato così. Mancheranno i miei gol? Non sarò più il capocannoniere del Napoli? L’importante è andare lontano con la squadra».

Si è presentato in ritiro con un giorno d’anticipo e con una capigliatura ancora più originale di prima: «Sono motivatissimo. Il nostro obiettivo è confermare il sesto posto e poi cercare di migliorarlo. Mi sono legato per tanto tempo a questo club e mi auguro di arrivare il più lontano possibile»

Corrieredellosport.it