300 il film: sequel confermato dal regista Zack Snyder

Zack Snyder il regista di 300, film che nel 2007  ha raccontato le epiche gesta di un manipolo di coraggiosi spartani guidati dall’intrepido Leonida, nella battaglia delle Termopoli contro l’immensa armata persiana di Re Serse; ha annunciato che realizzerà il seguito.

Lo ha dichiarato in un’intervista rilasciata al Los Angeles Times. Il successo del primo film è stato talmente clamoroso che merita un secondo capitolo.

” Dopo aver concluso l’accordo con la produzione, abbiamo iniziato a lavorare alla sceneggiatura di Xerxes una settimana fa. Finalmente sta accadendo, non ho ancora idea di quando dirigerò il film, quindi per il momento ci limitiamo alla scrittura “, ha detto il regista.

Zack Snyder ha dato qualche succulenta anticipazione anche sulla trama del prossimo sequel, sottolineando che il nuovo lavoro avrà lo scopo di spiegare quali siano state le vere ragioni della guerra persiana. “Partiremo dalla Battaglia di Maratona per poi occuparci di Temistocle e di Serse”, ha spiegato.

Sulla domanda se Gerard Butler verrà riproposto nei panni di Leonida, il personaggio che lo ha reso popolare in tutto il mondo, non si è voluto “sbottonare”.

” Non ho ancora contattato Gerard per sentire se è disponibile a comparire in un cameo, quello che è certo è che nel nuovo film ci sarà una continuità rispetto a 300, sprattutto dal punto di vista stilistico, perché le due pellicole appartengono allo stesso universo visivo, conclude il regista.

I fan sono già tutti in trepida attesa, vogliosi di rituffarsi di nuovo nell’Antica Grecia, tra le gesta eroiche dei suoi protagonisti leggendari.

Fabio Porretta