Calcio, Bundesliga: Il Borussia Moenchengladbach bandisce le vuvuzela dallo stadio

Il Borussia Moenchengladbach sara’ il primo club tedesco a proibire le vuvuzela. Il famigerato strumento, ascoltato per un mese durante i Mondiali del Sudafrica, sara’ quindi off limits nel Borussia Park, lo stadio della societa’ tedesca. La spiegazione data dal club risiede nel fatto che un rumore superiore ai 100 decibel, come quello delle vuvuzela, puo’ provocare dei danni all’udito. Inoltre, stando alle nuove normative riguardanti l’ingresso allo stadio, lo strumento potrebbe essere utilizzato come un oggetto contundente. “Sono proibiti tutti gli strumenti che generano rumore in forma meccanica e apparati che servano come amplificatori vocali”, questo il testo del regolamento che mette al bando le vuvuzela dal Borussia Park.

Adnkronos