Manovra Finanziaria, arriva il taglio dello stipendio ai deputati: meno mille euro netti al mese

Roma, 27 lug. Sarà di mille euro netti al mese il taglio allo stipendio dei deputati. E’ quanto ha deciso l’ufficio di presidenza della Camera. La riduzione, conseguente alle norme contenute nella manovra economica, prevede il taglio di 500 euro dalla diaria di soggiorno e 500 dalle spese per il rapporto eletto/elettori.

Adnkronos