Formula Uno, Ferrari: per i presunti ordini di scuderia, udienza a Parigi l’8 settembre

La Federazione automobilistica internazionale (Fia) discutera’ l’8 settembre a Parigi il caso dei presunti ordini di scuderia vietati impartiti dalla Ferrari nel gran premio di Germania, con il sorpasso di Fernando Alonso a Felipe Massa. ”Dopo aver ricevuto il rapporto mandato dagli steward (di gara) alla Fia – si legge in un comunicato -, il presidente della Fia ha deciso…di sottoporre il caso all’organismo giudicante del Consiglio mondiale”.
Per il sorpasso sospetto, che sarebbe il risultato di conversazioni via radio registrate tra i tecnici e i piloti, la Ferrari è già stata multata per 100 mila dollari.

Fonte: Ansa