Marea Nera: British Petroleum, al via l’operazione “Static Kill”, primo test per fermare la perdita di petrolio

WASHINGTON, 3 AGO – È appena iniziato il primo test preparatorio in vista dell’operazione ‘Static Kill’, la procedura in grado di porre fine alla perdita di petrolio nel Golfo del Messico. Lo ha annunciato la BP. Il test servirà a verificare la capacità di pompare fango e poi cemento nel fondo del pozzo. Sulla base dei risultati di questo test, sarà possibile già cominciare le operazioni di copertura del pozzo già nella giornata di oggi, martedì, ha affermato un comunicato della compagnia petrolifera.

Ansa