Usa: entra in una azienda di distribuzione di birra, spara e poi si uccide. Il bilancio finora è di nove morti

È salito ad almeno nove morti il bilancio della sparatoria in una impresa di distribuzione di birra di Manchester, nel Connecticut, la Hartford Distributors, una delle maggiori dello Stato. Lo scrive l’edizione online dell’Hartford Courant, il principale quotidiano locale, citando fonti della polizia locale. Un dipendente, Omar Thomas, un nero di 34 anni, ha aperto il fuoco ripetutamente togliendosi poi la vita al momento dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Ansa