Vela, Laura Dekker è salpata con la Guppy

La velista olandese 14enne Laura Dekker ha salpato con la sua barca a vela Guppy dal porto olandese di Den Osse per tentare di realizzare il giro del mondo in solitaria. Lo constatano fonti giornalistiche sul posto. La Guppy ha mollato gli ormeggi alle 09:00, dirigendosi sul Mare del Nord in direzione del Portogallo.

Laura e’ accompagnata dal padre, anch’egli velista, che sara’ con lei fino alla costa portoghese, da dove partira’ l’impresa in solitaria. La traversata fino in Portogallo, stima laura, durera’ dalle due alle tre settimane. ”Non ho veramente paura”, ha dichiarato la ragazza alle decine di giornalisti presenti alla partenza. Se l’impresa – che durera’ almeno due anni – riuscisse, Laura Dekker diventerebbe la persona piu’ giovane ad aver mai realizzato la circumnavigazione del pianeta in solitaria.

Laura di recente ha ottenuto l’autorizzazione da un tribunale olandese a imbarcarsi nell’impresa nonostante la giovanissima età. Il tribunale di Middelberg il 27 luglio ha respinto una richiesta di prolungare fino al 2011 la sorveglianza sulla ragazza da parte del Consiglio per la protezione dell’infanzia.