Viareggio, tragedia ferroviaria: Senato, voto unanime per tutela dei cittadini

La tragedia ferroviaria di Viareggio ha messo in luce ”pesanti carenze nel sistema ferroviario che oggi il Senato, con un voto all’unanimità, ha provveduto a cancellare approvando un provvedimento che finalmente tutela i cittadini dal ripetersi di eventi luttuosi come quello di Viareggio”.
Lo dichiara la senatrice del Pd Manuela Granaiola. ”L’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie – spiega Granaiola – è l’organo che deve operare perché questo non accada, ma finora ha dovuto fare fronte a una molteplicità di compiti attraverso un organico che non consentiva il pieno espletamento dei compiti, con un possibile riflesso negativo sui cittadini che viaggiano in treno”.
”L’approvazione oggi del disegno di legge – conclude la senatrice Pd – consente la definizione di un organico in grado di operare al meglio e’ cio’ costituisce un elemento di garanzia per tutte quelle persone che si spostano in treno e anche, come dimostra il caso di Viareggio, di quei cittadini che vivono in prossimita’ delle linee ferroviarie”.

Fonte: Ansa