Usa, New York, arrestata per furto la figlia dell’ex sindaco Rudy Giuliani

NEW YORK, 5 AGO – Probabilmente papà Rudy non le ha spiegato bene la filosofia della ‘tolleranza zerò: Caroline Giuliani, la figlia ventenne dell’ex sindaco newyorchese dal pugno di ferro Rudy Giuliani è stata arrestata perchè ha rubato in un negozio di cosmetici. Caroline, che studia ad Harvard ed aveva simpatie per il presidente Barack Obama, un democratico, nonostante la fede decisamente repubblicana di papà Rudy che puntava anche lui alla Casa Bianca, è stata sorpresa mentre stava rubando cosmetici in un negozio della Sephora, nell’Upper East Side di Manhattan, secondo la polizia. Dopo gli anni della ‘tolleranza zerò a New York, con risultati indubbi sul fronte della lotta alla criminalità, Giuliani era diventato famoso internazionalmente perchè in prima linea nel reagire agli attacchi dell’11 Settembre contro le Torri Gemelle ed il Pentagono.

Ansa