SANITA’ / Vercelli, arrestato anestesista: rubava oppiacei in sala operatoria

SANITA’ – Portava via dalle sale operatorie oppiacei e altri anestetici che possono essere usati come stupefacenti. E’ stato arrestato all’ospedale S. Andrea di Vercelli un anestesista, colto in flagranza da un ispettore della digos e da uno della polizia giudiziaria, mentre sottraeva alcuni prodotti. Il fatto è avvenuto venerdì. Era stata la stessa direzione sanitaria a fare un esposto alla procura di Vercelli, lamentando i continui ammanchi di materiale. La magistratura aveva allora delegato le indagini alla digos che, grazie a una serie di appostamenti, è riuscita a bloccare l’anestesista sul fatto. Sui cinquant’anni, il medico lavorava da tempo per la struttura sanitaria.

Fonte: Adnkronos