ATTENTATO / Afghanistan, quattro agenti di polizia sono morti a Kandahar

ATTENTATO – Quattro agenti di polizia afghani sono morti e dieci sono rimasti feriti la scorsa notte in tre successive esplosioni avvenute a Kandahar, capoluogo dell’ omonima provincia meridionale. Lo riferisce l’agenzia di stampa Pajhwok. Il portavoce provinciale Zalmay Ayubi ha spiegato che ieri sera un veicolo della polizia e’ saltato in aria nell’area di Khwajak Baba dopo aver urtato un rudimentale ordigno esplosivo (ied) presumibilmente collocato dai talebani. Qualche minuto dopo, quando sul posto erano giunti i soccorritori, altri due scoppi in successione hanno aggravato il bilancio delle vittime. Un medico dell’ospedale Mirwais che non ha voluto essere identificato ha infine indicato che due dei feriti sono in gravi condizioni. Ieri a Kandahar e’ stato ucciso in un attentato il vice- sindaco della citta’, Noor Ahmad Nazar.

Ansa