HTC HD7 / Smartphone, ecco il primo a montare il sistema operativo Windows Phone 7

    HTC HD7 – Mentre il conto alla rovescia per Windows Phone 7 si compie, emergono in Rete i dettagli – spesso “rubati” – sugli smartphone che monteranno il sistema operativo di Microsoft.

    In particolare, finalmente arriva qualche dato tecnico sull’atteso HTC HD7, uno smartphone che idealmente dovrebbe competere con i concorrenti di fascia alta: dall‘iPhone al Nokia N8 passando per il Galaxy S di Samsung.

    Confermati il processore Qualcomm Snapdragon QSD8250 a 1 GHz e il touchscreen capacitivo da 4,3 pollici (con risoluzione di 480×800 pixel), apprendiamo che ci saranno 576 Mbyte di Ram e 8 Gbyte di memoria flash per l’Europa (16 Gbyte per gli USA) su microSD non rimovibile. Le misure sono di 122x68x11,2 millimetri.

    La connettività comprende Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 2.1, oltre naturalmente a UMTS/HSPA e GSM/GPRS/EDGE, mentre la fotocamera posteriore è da 5 megapixel, dotata di autofocus e flash e in grado di registrare video fino a 720p.

    Il resto della dotazione comprende GPS, accelerometro, bussola digitale, jack da 3,5 mm e porta microUSB, mentre il reparto audio può sfruttare la tecnologia Dolby Mobile; c’è poi una staffa sul retro che permette di usare l’HD7 per gustarsi più comodamente i video e le immagini.

    Se Windows Phone 7 debutterà il prossimo 11 ottobre, l’HD7 dovrebbe essere in vendita in Europa a partire dal 21 ottobre (e dall’8 novembre negli USA); per ora si conoscono soltanto i prezzi che saranno applicati in Germania: 599 euro per il telefonino senza contratto e 79 euro con abbonamento biennale con l’operatore O2.

    Zeusnews.it