LAZIO / Mauri, “Ero vicino alla Sampdoria, poi Lotito non mi ha fatto partire”

LAZIO MAURI –
Mauri svela il suo possibile trasferimento alla Sampdoria di quest’estate. Il giocatore sarebbe stato trattenuto da Lotito, diventando il protagonista di questo scorcio di stagione che vede la sua squadra capolista.
“Questa estate sono stato molto vicino alla Samp. E’ arrivata la richiesta del club blucerchiato, ma sia mister Reja che il presidente Lotito non mi hanno ceduto, dichiarandomi incedibile. Sono molto contento di questo. Ho firmato un contratto con la Lazio fino al 2013, ringrazio prima di tutti il presidente, che mi ha sempre stimato. Sto molto bene alla Lazio e penso di voler chiudere la carriera qui. Anche quando le cose non andavano per il meglio non mi sono mai demoralizzato. Il presidente Lotito ha sempre creduto nelle mie potenzialità. Forse l’ultimo anno con Delio Rossi è stato il più difficile”.

Matteo Fantozzi