MALTEMPO / 3 donne cinesi annegate, il consolato della Repubblica Popolare ringrazia la città di Prato per le condoglianze

MALTEMPO – PRATO, 5 OTT «Grazie» al sindaco Roberto Cenni e a tutti pratesi «per le condoglianze e nel frattempo auspichiamo che l’autorità locale possa risolvere tutti i problemi relativi alla tragedia con correttezza». È quanto scrive in una nota, diffusa in serata, il consolato della Repubblica popolare cinese, con sede a Firenze, per la morte delle tre donne cinesi a Prato, annegate dopo essere rimaste intrappolate con la loro auto in un sottopasso, invaso da acqua e fango a causa delle forti piogge. «La triste notizia ci ha veramente colpiti» scrive il consolato nella nota spiegando che, appena saputo di quanto accaduto, ha fatto le condoglianze e manifestato solidarietà alle famiglie delle vittime. Il consolato spiega poi di aver ricevuto la lettera di condoglianze nella quale il sindaco di Cenni, «a nome suo personale, della giunta comunale e della città di Prato ha espresso il più sentito cordoglio per la morte delle nostre tre connazionali, ha inviato le condoglianze anche alle famiglie delle vittime e a tutta la comunità cinese».

Ansa