APPLE / iPhone 4, il Wall Street Journal conferma la nuova versione CDMA

    APPLE – Oltre alle ipotesi su due nuove versioni di iPhone 4, una con schermo più grande e una mini, ventilate da un analista di Kaufman Brothers nelle ultime ore, si riparla anche di un altro progetto legato al melafonino di casa Apple, ovvero l’arrivo di una versione CDMA del touchscreen device più desiderato del pianeta che dovrebbe entrare a far parte dell’offerta di Verizon Wireless.

    Due settimane fa erano circolati dei rumors riguardanti proprio l’iPhone 3 CDMA: secondo le voci diffuse la produzione del melafonino sarebbe partita a novembre e la realizzazione sarebbe stata affidata all’azienda Pegratron. Ovviamente non era stato confermato nulla, neppure il possibile periodo in cui dovrebbe esordire la nuova versione, previsto per gennaio del prossimo anno.

    Nelle ultime ore le voci sull’iPhone CDMA tornano sulle prime pagine della stampa di settore dopo la pubblicazione di un articolo dedicato all’inedito modello da parte del Wall Street Journal: il noto quotidiano statunitense conferma il lancio del terminale per il primo mese del 2010 e anche l’inizio della produzione tra poche settimane.

    La testata giornalistica non cita le fonti da cui ha avuto tali conferme ma, secondo quanto si può capire leggendo il pezzo, si tratterebbero di voci più che attendibili. E’ molto probabile, quindi, che tra pochi mesi anche Verizon Wireless avrà la possibilità di commercializzare tra pochi mesi l’iPhone 4, sfruttando al meglio la tecnologia CDMA.

    Cellulari.it