JUVENTUS / Cissokho, il terzino è interessato all’Italia, ma per ora non c’è stato nessun contatto con la società bianconera

JUVENTUS CISSOKHO – Il nome di Ali’ Cissokho e’ gia’ noto agli italiani, visto il mancato trasferimento al Milan di due stagioni fa per un problema non ben specificato. Adesso, ecco rispuntare l’ipotesi italiana, con la Juventus che starebbe seguendo il terzino sinistro del Lione in vista di gennaio. Voci che, pero’, non trovano conferma nelle parole del rappresentante italiano del giocatore, l’Avvocato Fabrizio Ferrari: “Ho letto anche io questa notizia -ha detto a Calciomercato.it -, ma non c’e’ niente di reale, non ho avuto nessun contatto con i dirigenti della Juventus. Certo, si tratta di un club molto importante e vista la valutazione del giocatore, 20 milioni di euro, non puo’ che essere accostato a squadre di questo livello. Ma, ripeto, non c’e’ nulla. Ali’ e’ interessatissimo all’Italia, il Milan per lui era un sogno. Poi, la trattativa e’ sfumata, di certo non per colpa sua, e si e’ cercata un’altra soluzione. Pero’, devo anche dire che quest’estate ho parlato con il coordinatore dell’area tecnica della Juventus, Fabio Paratici, e non mi sembrava interessato ad un giocatore con le caratteristiche tecniche di Cissokho. Poi, nel calcio mai dire mai, le posizioni possono cambiare”, ha concluso Ferrari.

Fonte: Ansa