NATALIA BUSH / Marilyn Monroe, la sexy spagnola nel calendario Ricciardi

NATALIA BUSH – Sexy e affascinante, labbra rosse e sensuali, Natalia Mesa Bush, veste i panni dell’intramontabile Marilyn Monroe di “A qualcuno piace caldo” e ammicca seducente nel primo scatto dell’atteso calendario benefico di Enrico Ricciardi, “Sunset Boulevard“, mitica strada di Los Angeles e pluripremiato capolavoro del regista Billy Wilder.”Mi sento un po’ Marilyn, nella sua bellezza naturale e formosa”, dice Natalia a Tgcom.

La modella e showgirl spagnola, Girl of the Year dalla linea di intimo Roberta, per cui ha posato nel 2005, è una dei protagonisti di questa pubblicazione annuale, un’istituzione ormai consolidata nel panorama fotografico italiano, un calendario, che unisce, con garbata armonia, personaggi dello spettacolo alla finalità benefica, offrendo scatti di qualità e di gran gusto.

“Questo di Ricciardi mi è sembrato un calendario molto bello, una iniziativa interessante”, racconta Natalia, che ha scelto di interpretare il personaggio di Marilyn: “Ho scelto io Marilyn Monroe, la trovo sensuale e solare”.

Come lei, originaria delle Canarie, padre sudafricano e madre spagnola, ma milanese di adozione. E con un progetto in mente, andare a New York e provare ad entrare nel magico mondo di Victoria’s Secret: “Vorrei diventare un Angelo di Victoria’s Secret”.

Natalia al posto di Heidi Klum quindi? La top model tedesca ha infatti di recente annunciato di voler abbandonare la famosa casa di lingerie americana, dove la bella Mesa Bush ha deciso ora di andare a bussare. “Voglio provare”, spiega la modella spagnola a Tgcom, “Mi piacerebbe molto”. Dopo “La Talpa”, il film, nel 2008, “La fidanzata di papà”, con Massimo Boldi e Simona Ventura e qualche calendario Natalia Mesa Bush ha infatti deciso di voler tornare a fare solo la modella. “Mi sento più modella, che showgirl o attrice”. Non da passerella però, sul genere anoressico tanto in voga negli ultimi anni. “Bensì curvosa e sensuale, da campagna pubblicitaria”. E da calendario, come in “Sunset Boulevard”.

Che regala 12 immagini d’autore, rigorosamente in bianco e nero, ispirate alle star di Hollywood del mitico periodo d’oro degli anni ’30 ’40 e ’50 con una strizzata d’occhio al favoloso mondo del burlesque. 12 immagini che ci permettono un tuffo nel passato e che coinvolgono oltre a Natalia Mesa Bush, anche Justine Mattera, e poi Silvia Burgio e Roberta Lanfranchi, Susanna Petrone e Mirka Viola, ma anche volti noti dello sport, da Francesco Coco a Riccardo Montolivo.

La finalità benefica infatti quest’anno ha a che fare con il mondo del calcio. I proventi del calendario permetteranno di acquistare un veicolo appositamente allestito dalla ditta ROLFI ( www.rolfi.com ) da donare alla fondazione Stefano Borgonovo ( www.fondazionestefanoborgonovo.it ), ex calciatore putroppo colpito dalla S.LA.

Ecco alcune immagini in anteprima, della splendida Natalia, Marilyn ammaliante in abito rosa shoking come da “Gli uomini preferiscono le bionde” e nello scatto in bianco e nero tratto da “A qualcuno piace caldo”, che, in una versione ancora più accattivante, ma ancora top secret, sarà l’immagine, che si potrà ammirare nel calendario di prossima pubblicazione.

Fonte. tgcom