SKODA JOYSTER / Novita’, la city car della casa ceca uscirà in versione 3 e 5 porte

    SKODA JOYSTER – La concept Skoda Joyster, presentata 4 anni fa al Salone di Parigi, ha anticipato solo nel nome l’utilitaria che debutterà quasi sicuramente con questa denominazione nel 2012.
    Altro elemento comune sarà il taglio del finestrino posteriore, ripreso da quello della concept, che però, grazie alle maggiori dimensioni, aveva una linea molto più filante e slanciata. Sotto le vesti della Joyster si nasconde infatti la stessa meccanica della nuova VW Lupo, derivata dal primo prototipo Up!, allora a motore posteriore, esposto a Francoforte nel 2007.
    Le differenze rispetto alla 2+2 VW saranno minime e interesseranno solo la carrozzeria e gli interni, tanto che la piccola Skoda potrebbe non essere proposta in alcuni mercati, fra cui l’Italia, almeno nella versione tre porte. In seguito sono attese altre varianti di carrozzeria e anche la versione elettrica, che affiancherà quelle equipaggiate con i 3 cilindri a benzina e diesel.

    Auto.it