FORUM CIA / Rapporto Italiani e agricoltura, per il 90% settore importante per il futuro. Sempre il 90% non vuole ogm, mentre il 78% chiede più difesa made in italy

AGRICOLTURA – Gli italiani amano l’agricoltura e sono consapevoli della sua funzione sociale sia dal punto di vista ambientale sia sul fronte della salute. E’ quanto emerge da un sondaggio effettuato dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori su come gli italiani vedono l’agricoltura, i cui risultati sono stati presentati a Lecce alla quarta Conferenza economica.
Il 90% degli interpellati considera l’agricoltura un elemento importante per l’avvenire. Più del 90% sono fortemente contrari all’introduzione di Ogm nelle coltivazioni nelle nostre campagne. Oltre otto interpellati su dieci (84%) affermano che l’attenzione delle istituzioni nei confronti degli agricoltori e’ molto bassa e che c’è l’esigenza di nuove politiche, di interventi incisivi a favore delle imprese agricole. L’82% è favorevole ad accordare un sostegno finanziario agli imprenditori agricoltori per garantire produzioni ”made in Italy” di qualità, tipiche e legate al territorio, mentre il 78% si fida poco delle produzioni non italiane e nella stessa percentuale nutre molta fiducia per i controlli da parte delle autorità.
Il 56%, per salvare l’ambiente, afferma di essere disponibile a pagare il 10% in piu’ i prodotti agricoli, ovviamente nazionali, se coltivati in modo da non aggravare il cambiamento climatico.

Fonte: Ansa