NOBEL PER LA PACE / Dalai Lama, appello per la liberazione di Liu Xiaobo e di tutti gli oppositori politici

Il Dalai Lama

NOBEL PER LA PACE –  Il Dalai Lama ha chiesto alla Cina di liberare il dissidente Liu Xiaobo, neo premio Nobel per la pace. In un comunicato, il capo spirituale dei tibetani lancia anche un appello a Pechino a rimettere in libertà tutti gli oppositori politici “detenuti per avere esercitato la loro libertà d’espressione”.
Per il Dalai Lama, l’attribuzione del Nobel per la pace 2010 a Liu è un riconoscimento per la comunità internazionale del movimento crescente per le riforme all’interno della Cina.
Il Dalai Lama è stato insignito del Nobel per la pace nel 1989.

Fonte: Apcom.net