NOBEL PER LA PACE / Obama, il presidente americano plaude all’assegnazione del Premio a Liu Xiaobo e si rivolge alla Cina: “Liberatelo”

Il presidente americano Barack Obama

NOBEL PER LA PACE – Barack Obama rende omaggio all’assegnazione del Nobel per la Pace al dissidente Liu Xiaobo e chiede alla Cina di liberarlo.
Il presidente Usa definisce Liu un portavoce coraggioso ed eloquente per il progresso dei valori umani attraverso mezzi pacifici e non violenti, compreso il suo sostegno alla democrazia, i diritti umani e il rispetto della legge.
Per Lech Walesa, Premio Nobel per la pace nel 1983, il Nobel a Liu Xiaobo è una sfida per la Cina e per il mondo intero.

Fonte: Ansa.it