NUOVA NISSAN MICRA / Novità auto, in India parte la produzione dell’utilitaria a basso costo

    NUOVA NISSAN MICRA – La nuova Micra è pronta per inserirsi nel combattuto mercato delle utilitarie di segmento B vantando una nuova carta strategica: il basso prezzo di listino. Infatti la nuova generazione (la quarta per l’esatezza) è stata studiata per essere venduta in tutto il mondo e allo stesso tempo offrire tanta qualità ad un prezzo basso legato alla produzione spostata in India a Chennai.

    La vecchia serie del 2002 è stata prodotta fino all’estate 2010 in Inghilterra per il mercato europeo e in Giappone per il mercato asiatico, la nuova invece è destinata ad essere venduta in oltre 100 paesi ed è per questo che i repsonsabili della Nissan Motor Co. hanno adottato un design meno originale rispetto la progenitrice in modo che potesse piacere un pò a tutti e hanno cambiato i siti produttivi infatti gli esemplari europei saranno importati direttamente dall’India, il modello invece venduto in Asia non viene prodotto più in Giappone ma in Thailandia ed Indonesia e dall’anno prossimo l’auto sarà prodotta anche in Cina e Brasile.

    Alla Nissan infatti sono stati chiari: la Micra è uno delle più importanti auto per la casa ed è per questo che sarà venduta in tutto il mondo, la quarta serie è frutto del progetto K13 ed è stata sviluppata sul nuovo telaio di base Type-V, nuove sono anche le motorizzazioni e le trasmissioni. I costi di produzione limitati permetteranno un prezzo di listino vantaggioso, la produzione in India salirà a pieno regime a oltre 100 mila esemplari l’anno. La carrozzeria è diponibile solo in versione cinque porte, la tre porte non è prevista mentre a breve si aggiungerà anche la variante berlina tre volumi e forse la cabriolèt C+C.

    La Micra sarà venduta in Italia dal prossimo mese con un prezzo base da 10.950 euro. La gamma motori è composta dal solo 1,2 litri benzina a tre clindri da 80 cavalli che sarà affiancato dal 2011 dalla versione sovralimentata con compressore volumetrico e iniezione diretta capace di 98 cavalli disponibile anche con Stop & Start. Il diesel 1.5 dCI sarà introdotto solo più avanti. Curiosamente anche il modello Nissan Pixo viene prodotto in India dalla Nissan.

    Fonte: Risparmiauto.it