OPERAIO DISPERSO / Genova, ripescato il corpo dell’uomo scomparso lunedì

OPERAIO DISPERSO – Il corpo ripescato stamani in mare davanti alla foce del Chiaravagna e’ di Paolo Marchini, l’operaio di 44 anni disperso da lunedi’.

L’uomo era stato travolto da un’ondata di piena nella cava di Panigaro, sulle alture di Sestri Ponente. A riconoscere il corpo e’ stato il fratello Marco, che si e’ recato sul posto accompagnato dai carabinieri. Il corpo e’ stato recuperato dai mezzi della capitaneria di porto con l’ausilio dei sommozzatori dei carabinieri.

Ansa