SCIOPERO DELLA SCUOLA / Manifestazione, 300mila studenti in piazza nei cortei delle varie città

SCIOPERO DELLA SCUOLA – Roma, 8 ott. «Oggi oltre 300.000 studenti sono scesi nelle piazze in 90 cortei in tutte le regioni Italiane, è un dato significativo che promette un autunno caldo». È quanto affermano i rappresentanti di Unione degli Studenti e Link-Coordinamento universitario, commentando la partecipazione ai cortei studenteschi che si sono svolti in diverse città italiane.. «La Gelmini – aggiungono i rappresentanti Uds – non può limitarsi a dirci, come fa da due anni, che abbiamo vecchi slogan». «Sono loro – sottolineano – che da venti anni sono al governo e rappresentano ormai una brutta pagina di storia del nostro paese. Noi giovani siamo intenzionati a riprenderci il futuro a partire dalle nostre proposte come quelle che abbiamo presentato da tempo contenute nell’Altrariforma. Consigliamo alla Gelmini di leggersele per capire finalmente i problemi della scuola». Gli studenti rispondono anche Cicchitto: «Non provi a mettere la polvere sotto al tappeto, a nascondere i veri problemi delle giovani generazioni raccontandoci di una nuova “strategia della tensione”. Chi agisce in modo violento è fuori dal nostro movimento».

Adnkronos