SPAZIO / Soyuz, lanciata la navicella verso la stazione spaziale, a bordo due cosmonauti russi e un americano

SPAZIO – E’ stata lanciata dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan, una navicella Soyuz con due cosmonauti russi, Alexander Kaleri e Oleg Skripochka, e un astronauta americano, Scott Kelly, per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). La navicella è partita alle 03:11 (ora di Mosca), l’1:11 in Italia. L’arrivo è previsto per la notte di domenica alle 4:02, ora di Mosca.

Ansa