FUNERALI SARAH SCAZZI / Avetrana, campo sportivo stracolmo: la gente lancia fiori bianchi

FUNERALI SARAH SCAZZI – Praticamente tutta Avetrana e tantissima gente proveniente dai comuni limitrofi, ha riempito il piccolo campo sportivo comunale del paese tarantino, dove sta cominciando la cerimonia funebre religiosa per Sarah Scazzi. La bara bianca, portata a spalla dagli uomini della Protezione Civile, e’ stata sistemata davanti all’altare. Nel campo di gioco sono state allestite oltre duemila sedie, ma tantissima gente e’ in piedi e l’unica gradinata coperta dello stadio, e’ gremita. Davanti alla bara siedono il padre ed il fratello di Sarah ed i familiari piu’ stretti.

Il feretro con i resti di Sara Scazza e’ entrato poco fa nello stadio comunale del paese accolto tra gli applausi di migliaia di persone. Durante il tragitto sino all’altare la gente ha lanciato fiori bianchi in direzione della bara. Ai piedi dell’altare campeggia una foto di Sara e accanto una corona inviata dal comando provinciale dei carabinieri di Taranto. Ci sono anche rappresentanze di studenti delle scuole di Avetrana. All’arrivo della bara nello stadio non e’ ancora presente la madre di Sara.