LEGGE ELETTORALE / Gasparri, “Cambiarla non è una priorità del Governo”

LEGGE ELETTORALE – “Cambiare la legge elettorale oggi non e’ una priorita’, mentre lo sono le riforme costituzionali, il federalismo, il rilancio dell’economia, la sicurezza. Tutte quelle cose, cioe’, di cui hanno bisogno gli italiani”. Lo ha detto il capogruppo del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri, intervenendo oggi a Torino alla festa regionale del Popolo della liberta’ in Piemonte. Secondo il capogruppo del Pdl al Senato, chiedere oggi di cambiare la legge elettorale e’ “una invocazione strumentale”.

Agi