USA / Omofobia, gang del Bronx tortura tre ragazzi gay

USA – A New York una gang di nove giovani ha torturato nel Bronx per alcune ore due adolescenti ed un adulto, solo per il fatto che erano gay. Nel quartier generale della gang Latin King Goonies, una casa abbandonata e difesa da pitbull, i due adolescenti sono stati torturati finchè non hanno ammesso di avere avuto rapporti sessuali con un trentenne. L’uomo è stato attirato nella casa e qui è stato e sodomizzato con una mini mazza da baseball.
La polizia sta tentando di identificare i nove membri della gang.

 Fonte: Ansa.it