DI MATTEO ALLENATORE DEL MESE / Il tecnico del West Bromich Albion parla di Benitez

DI MATTEO ALLENATORE DEL MESE

La sua prima fuga in Inghilterra scosse tutta la Serie A. I tifosi della Lazio fecero dei cortei, per non farlo partire verso il Chelsea. Alla fine il Regno Unito è diventato casa sua, e ora è l’allenatore del West Bromich Albion. A Ottobre è stato nominato allenatore del mese, e ha trovato l’occasione per parlare dell’Inter e di Rafa Benitez: “Buona questa… Sono fortunato. Meglio fortunato che bravo, no?- risponde al paragone a Mourinho e prosegue su Balotelli – Ha grandi potenzialità, ma deve metterci anche il cervello- sull’Inter- Sempre difficile la stagione dopo quella trionfale. Benitez rischia di ritrovarsi come il secondo marito della vedova. E il Milan ce la può fare, con Ibra e Robinho”.

Matteo Fantozzi