ELEZIONI REGIONALI IN AUSTRIA / Vienna, prime proiezioni: il partito socialdemocratico perde cinque punti, avanza l’estrema destra

ELEZIONI REGIONALI IN AUSTRIA – Il partito di estrema destra di Heinz-Christian Strache (Fpoe) ha guadagnato oltre il 12% alle elezioni regionali oggi a Vienna, attestandosi al 27,2%, secondo le prime proiezioni. Il partito socialdemocratico Spoe del sindaco Michael Haeupl è sceso invece di quasi cinque punti al 44,5%, perdendo molto probabilmente la maggioranza assoluta in seggi che aveva finora. Il partito popolare (Oevp) ha raggiunto il 13%, un calo del 5,8% e i Verdi il 12,1%, (-2,6%).

Fonte: Ansa