Benitez: il destino in due partite

IL FUTURO DI BENITEZ – La gara col Werder può essere un ‘disturbò? «Se è per questo, forse lo poteva essere anche quella contro la Lazio. Ma le partite si giocano per vincerle, non per lasciarle passare». L‘Inter sta convivendo con una serie impressionante di infortuni. A chi ipotizza il rientro di Diego Milito in tempo brevissimi, il presidente risponde: «Bisogna vedere se ci sarà il ritorno di Milito, ma comunque genera fiducia per il seguito». Il centrocampista nerazzurro Wesley Sneijder non è sul podio del Pallone d’oro. «Lo trovo molto ingiusto, Sneijder l’anno scorso ha fatto una stagione fenomenale, ha vinto tutto quello che si poteva vincere: lui per me meritava il Pallone d’oro. Mi sembra ingiusto che venga dato, anche se a un giocatore grandissimo, a chi non ha avuto lo stesso tipo di performance tutto l’anno», dice Moratti riferendosi al riconoscimento che dovrebbe andare allo spagnolo Andres Iniesta.

Fonte: Ansa