Scontri Pescara – Roma: arrestati 11 tifosi giallorossi

11 TIFOSI DELLA ROMA ARRESTATI  – L’immediato intervento delle Forze dell’Ordine ha evitato che il contatto potesse degenerare.Un secondo episodio si è verificato invece intorno alle ore 23, dopo la fine dell’incontro, facendo registrare 3 feriti tra le tifoserie (tra cui 2 supporters del Pescara e uno della Roma) e 5 tra le Forze dell’ordine. Per alcuni arrestati sono stati contestati anche i reati di travisamento e possesso di oggetti atti ad offendere in occasione di manifestazioni sportive. Confermata quindi la linea della tolleranza zero nei confronti di chiunque si renda autore di illeciti in occasione delle manifestazioni sportive. La sinergia investigativa tra la Digos della Capitale e quella di Pescara ha consentito di dare una risposta efficace anche in questa occasione. L’attenzione e la determinazione delle Forze dell’ordine a contrastare gli illeciti anche in ambito calcistico rappresenta una priorità per garantire le migliori condizioni di vivibilità degli impianti e proseguire nella politica della disponibilità nei confronti dei veri tifosi che vivono gli stadi come momenti di spettacolo e di divertimento all’insegna della correttezza

Fonte: Ansa